Progettazioni integrate in ambiente virtuale

Milano, 24 settembre 2014 – ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, parteciperà al forum Meccatronica, che si terrà il prossimo 24 settembre a Bergamo presso il Parco Scientifico tecnologico Kilometro rosso, nel corso del quale presenterà Automation Builder, piattaforma di sviluppo per progetti d’automazione che integra, in un singolo ambiente servito da dati comuni e da un’intuitiva interfaccia utente, tutti gli strumenti necessari per la gestione del ciclo di vita del sistema, dalla configurazione, alla programmazione, dalla diagnostica, alla manutenzione; tra questi, il nuovo tool “RobotStudio” per la simulazione e la progettazione integrata in ambiente virtuale delle applicazioni di robotica industriale.

I progetti di automazione industriale stanno diventando sempre più complessi e stanno portando ad un aumento vertiginoso dei costi di sviluppo e ad una dilatazione dei tempi di realizzazione.
Utilizzando Automation Builder, esperti, progettisti e sviluppatori di hardware e software possono concentrare tempo ed energie esclusivamente allo sviluppo dell’applicazione, senza disperdere tempo sulle diverse problematiche di configurazione e d’interfacciamento che nascono soprattutto quando si realizzano sistemi utilizzando diversi tipi di dispositivi d’automazione.
La natura integrata della piattaforma ABB offre, quindi, la possibilità di ottenere significativi miglioramenti dell’efficienza ingegneristica, consentendo una gestione semplificata di tutto il progetto di automazione e un’ottimizzazione di tempi e costi, migliorando così la produttività di progettazione dei propri clienti.

Programmare off line
Grazie a RobotStudio la configurazione delle applicazioni robotiche non sono più operazioni onerose e complesse e gli utenti possono progettare, programmare e riprogrammare con facilità i robot di ultima generazione, riducendo sensibilmente i tempi di messa in servizio.
Basato sulla tecnologia VirtualRobot, assicura la totale aderenza fra controllo virtuale e reale, permettendo una rapida definizione del layout della linea di produzione e un’accurata programmazione fuori linea, riproducendo perfettamente i comportamenti del sistema robotizzato, facilitando le scelte e le applicazioni in ogni specifica lavorazione.
Si tratta di un software facile da programmare, rapido da implementare e semplice da gestire, in grado di offrire vantaggi competitivi in tutti quei settori in cui produzione just in time, elevata qualità del prodotto, affidabilità dei processi e flessibilità della produzione sono elementi cruciali.

ABB (www.abb.it) è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility, alle industrie e ai clienti dei settori dei trasporti e delle infrastrutture di migliorare le loro performance riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB operano in oltre 100 Paesi e impiegano circa 145.000 dipendenti.



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

Cerca nel sito



CONTATTACI