Brice Koch lascia ABB per diventare il CEO di Oerlikon

Il responsabile della divisione Power Systems supporterà il processo di avvicendamento prima di lasciare la società
Zurigo, Svizzera, 1 novembre 2013 – Brice Koch, responsabile della divisione Power Systems di ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, ha deciso di lasciare ABB per divenire CEO di Oerlikon, società che ha sede a Pfaeffikon in Svizzera.

Il processo per la nomina del successore è stata avviata e Koch garantirà il suo supporto prima di lasciare ABB. L’obiettivo è quello di avere un successore permanente entro la fine del primo trimestre del 2014.

Koch entra in ABB nel 1994 e da allora ricopre numerose posizioni in Svizzera prima di assumere la responsabilità globale della Business Unit Trasformatori nel 2002. Nel 2007 diviene responsabile della Cina e dell’area Nord Asiatica entrando nel Comitato Esecutivo nel 2010 a capo dell’unità Marketing and Customer Solutions. Ha assunto la responsabilità della divisione Power Systems nel marzo 2012.

“Brice è stato un collega e un amico che ha garantito un forte supporto ad ABB negli anni più recenti. Ha agito per dare impulso alla collaborazione e alle performance di ABB, e il suo contributo ci mancherà” ha dichiarato il CEO Ulrich Spiesshofer, aggiungendo: “Grazie al suo impegno, il riposizionamento della divisione Power Systems procede e sono lieto che Brice continuerà a guidarlo durante il processo di nomina del successore”.

ABB (www.abb.com) è leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione che consentono alle utility ed alle industrie di migliorare le loro performance riducendo al contempo l’impatto ambientale. Le società del Gruppo operano in oltre 100 paesi e impiegano circa 150.000 dipendenti.



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB


Cerca nel sito



CONTATTACI