Banco di prova per il più grande impianto fotovoltaico galleggiante del mondo con tecnologia ABB

ABB guida la rivoluzione energetica a Singapore con il recente sviluppo di energia solare
Zurigo (Svizzera), 30 maggio 2017 - La scarsità di adeguate superfici di terreno per lo sviluppo di progetti fotovoltaici ha limitato l'impiego di energia solare a Singapore. L'uso di pannelli solari galleggianti può quindi essere una possibile alternativa per questa città-Stato circondata dall'acqua. I pannelli galleggianti potrebbero garantire un'efficienza superiore dell'11% rispetto ai pannelli solari sulla preziosa terra ferma. ABB, leader in questa tecnologia all'avanguardia, sta fornendo componenti critici per la storica sperimentazione di un impianto fotovoltaico galleggiante da 1 MW. Si tratta di una superficie pari a un ettaro e cioè l'equivalente di un campo di calcio e mezzo. L'energia generata verrà immessa nella rete elettrica nazionale e fornirà elettricità a 250 nuclei familiari.

“Siamo felici di poter mettere le nostre competenze tecnologiche e la nostra conoscenza del settore al servizio di questo importante progetto a Singapore,” ha dichiarato Tarak Mehta, Presidente della divisione Electrification Products di ABB. “Questo progetto è perfettamente in linea con la nostra strategia Next Level a proposito di rivoluzione energetica e rappresenta un passo importante nella collaborazione con i nostri partner per sostenere l’evoluzione delle rinnovabili nel mix energetico del futuro.”

Installato sul Tengeh Reservoir, un bacino nella zona ovest di Singapore, l'impianto è costituito da un insieme di soluzioni solari di diversi fornitori per studiare le prestazioni e l'efficienza economica di piattaforme solari galleggianti. ABB ha fornito 100 kW di TRIO-50, inverter solari leader del mercato, a Phoenix Solar, uno degli integratori di sistemi impegnati nel progetto. Questi componenti fondamentali convertono la corrente continua prodotta tramite i pannelli solari in corrente alternata da utilizzare nelle reti elettriche. ABB ha anche il compito di proteggere i circuiti elettrici sull'acqua con interruttori automatici scatolati a bassa tensione e interruttori MCB.


A Singapore — un paese con un'area di soli 719 km quadrati e una popolazione di 5,6 milioni — l'elevato irraggiamento solare medio annuo di circa 1.500 kWh/m2 rende l'energia solare una fonte rinnovabile molto interessante. Le piattaforme solari galleggianti verranno raffreddate naturalmente dall'acqua circostante e questo aumenta in modo significativo l'efficienza dal punto di vista del rendimento energetico. Uno studio ha rilevato che l'effetto del raffreddamento naturale dell'acqua sotto le celle solari ne aumenta l'efficienza dell'11% rispetto ai pannelli solari posizionati a terra. Per effetto sinergico, la piattaforma galleggiante aiuta a ridurre l'evaporazione della tanto preziosa acqua.


ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un'azienda leader nel campo dell'innovazione tecnologica applicata ai prodotti per l'elettrificazione, alla robotica e al controllo del movimento, all'automazione industriale e alle reti elettriche, con clienti in tutto il mondo nei settori delle utility, dell'industria, dei trasporti e delle infrastrutture. Proseguendo una storia di innovazione di oltre 125 anni, oggi ABB si appresta a scrivere il futuro della digitalizzazione industriale dando il via ad una nuova rivoluzione energetica e alla quarta rivoluzione industriale. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 132.000 dipendenti. www.abb.com

Cerca nel sito



CONTATTACI