ABB AbilityTM Smart Sensor ora disponibile per il mercato europeo

2017-05-22 - Basata sulla tecnologia di sensoristica intelligente, la soluzione all'avanguardia di ABB per il monitoraggio delle condizioni operative è pronta a convertire milioni di motori a bassa tensione in macchine intelligenti e connesse. Attualmente disponibile sul mercato europeo, sarà presto lanciata anche negli Stati Uniti.
ABB Ability Smart Sensor è una soluzione di monitoraggio remoto delle condizioni operative che permette di controllare lo stato dei motori BT da smartphone o portale Web dedicato. Il compatto sensore delle dimensioni di uno smartphone è collegabile a motori di numerose case costruttrici per rilevare dati relativi a funzionamento e prestazioni. I dati vengono trasmessi al cloud ed elaborati per fornire informazioni utili sullo stato e le prestazioni del motore. Queste informazioni vengono fornite all'utente in un formato di facile comprensione. Si tratta di una soluzione che consente valutazioni e misure preventive per una maggiore continuità operativa ed un minor consumo energetico.


“Siamo davvero molto orgogliosi di annunciare il lancio sul mercato europeo di ABB Ability Smart Sensor che sarà presto disponibile anche negli Stati Uniti. ABB Ability Smart Sensor è stato sperimentato con successo da molti nostri clienti in tutto il mondo. Si tratta di una soluzione rivoluzionaria per milioni di motori BT,” dice Otto Preiss, Amministratore Delegato della BU Motors and Generators di ABB. “Gestori e operatori di impianti potranno pianificare in modo efficace la manutenzione dei motori, verificarne l'efficienza operativa ed eliminare gli onerosi tempi di inattività. Siamo certi che questa soluzione non cambierà solo le prospettive della manutenzione, ma si rivelerà anche un valore aggiunto a livello operativo per i nostri clienti.”

“I test pilota dei sensori intelligenti hanno fornito risultati più che positivi,” racconta Jonas Spoorendonk, Global Product Manager di ABB Ability Smart Sensor.

Si stima che grazie alla manutenzione preventiva basata sui dati che questo tipo di soluzione è in grado di fornire si possono ottenere riduzioni dei tempi di inattività anche del 70%, aumenti del ciclo di vita dei motori pari al 30% e tagli dei consumi energetici fino al 10%. I sensori possono essere integrati in fabbrica su motori nuovi oppure possono essere montati successivamente, in pochi minuti, su motori già installati. Detti sensori sono disponibili per sia per motori ABB che per motori di altri costruttori.

Il primo rilascio prevede sensori certificati CE e compatibili con motori a induzione per zone sicure e con altezze d’asse IEC 160-450 e NEMA 140-449, nonché per impieghi di tipo S1 e funzionamento diretto da rete.
L'installazione dell'unità sensore è rapida e facile da eseguire non essendo richiesti ulteriori interventi meccanici o di cablaggio. Inizialmente la funzionalità di monitoraggio riguarderà cuscinetti, vibrazioni, temperatura di superficie, velocità, frequenza di alimentazione e numero di avvii. I rilasci futuri vedranno l'ampliamento della serie di funzionalità messe a disposizione dell'utente; quanto al monitoraggio del consumo energetico, la sua introduzione è prevista nel corso del terzo trimestre del 2017. Un aggiornamento del firmware consentirà di integrare questa funzionalità nelle unità sensore già installate. Per il trasferimento dati, i primi sistemi utilizzeranno un’app su smartphone. Nella seconda metà del 2017, sarà resa disponibile un'unità gateway per l'upload automatico dei dati.

La soluzione di monitoraggio dei parametri operativi tramite sensori intelligenti rientra nell'offerta ABB Ability che mette insieme la totalità dei servizi e delle soluzioni digitali che ABB ha messo a punto miscelando in una ricetta esclusiva conoscenza del settore, leadership tecnologica e competenza digitale.


ABB è un'azienda leader nel campo dell'innovazione tecnologica applicata ai prodotti per l'elettrificazione, alla robotica e al controllo del movimento, all'automazione industriale e alle reti elettriche, con clienti in tutto il mondo nei settori delle utility, dell'industria, dei trasporti e delle infrastrutture. Proseguendo una storia di innovazione di oltre 125 anni, oggi ABB si appresta a scrivere il futuro della digitalizzazione industriale dando il via a una nuova rivoluzione energetica e alla quarta rivoluzione industriale. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 132.000 dipendenti. www.abb.com


Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

Cerca nel sito



CONTATTACI

  • Informazioni sulla pagina:
  • Claudia Magli
  • Media Relations
    Telefono: +39 335 8469472