Operativita' e operatori al centro della strategia di incremento delle performance in cartiera

Il Sistema 800xA di ABB non è solo un DCS (Distributed Control System) ma anche un sistema di controllo della distribuzione elettrica, un sistema per la sicurezza dell’impianto e un sistema per facilitare la collaborazione in generale, capace di migliorare l’efficienza, la performance dell’operatore e l’utilizzo delle apparecchiature.

Promuovere la collaborazione
La collaborazione tra persone e sistemi è una condizione necessaria per aumentare l'efficienza dell’impianto, l'utilizzo delle risorse, il risparmio energetico e il contributo effettivo dell'operatore. L’acronimo “xA” di 800xA sta per “automazione estesa” e utilizza l'architettura di sistema che è stata concepita proprio per questa collaborazione.

800xA è l'unica piattaforma di automazione che ha la capacità di progettare, mettere in opera, controllare e gestire le strategie di automazione per il processo, l’energia, la sicurezza e la distribuzione elettrica con un unico sistema ridondante e affidabile. La collaborazione è inoltre facilitata grazie alle applicazioni pre-integrate nel DCS come l’archivio storico degli eventi, l’ottimizzazione degli asset e la gestione dei batch.

Gli impianti di processo e i sistemi di controllo stanno diventando sempre più complessi. La flessibilità in produzione è la chiave per migliorare le prestazioni e il trend di mercato tende all'utilizzo di aree di processo più grandi con meno persone dedicate alla gestione: il risultato è più dati da interpretare e più allarmi da elaborare.
Migliorare l'efficacia dell’operatore significa migliorarne le condizioni in impianto, per consentire di svolgere al meglio il proprio lavoro e prendere decisioni precise e tempestive.

Gi operatori vivono sotto una costante pressione; le loro azioni hanno un impatto diretto sui tempi di produzione, sul prodotto finale, sulla qualità e sulla sicurezza. Tuttavia, essi sono spesso ostacolati dalla mancanza di attenzione ai fattori umani come la progettazione dell’interfaccia operatore, il flusso di informazioni e la preparazione su come gestire situazioni anomale .

Il Sistema 800xA corredato dalla tecnologia Aspect Object™ fornisce un ambiente unificato che aiuta ad aumentare l'efficacia degli operatori e quindi la performance di produzione. Questo si realizza integrando informazioni indipendentemente dalla loro fonte e filtrando i dati irrilevanti attraverso delle personalizzazioni come i posti operatore, la gestione avanzata degli allarmi e l'integrazione multisistema. Inoltre la console operatore mantiene l'operatore focalizzato sul processo fornendo un ambiente ergonomico senza precedenti, un consolidamento nella fruizione dei dati nella sala di controllo e la possibilità di utilizzo di un grande schermo integrato per una visualizzazione di impianto chiara e concisa.

L’efficienza dell’operatore consiste nell’abilità di poter supervisionare e controllare i processi nel modo più efficiente, sicuro e profittevole possibile.
Parlando di efficienza dell'operatore, ABB si trova in prima linea. Per aiutare i clienti a raggiungere l'ottimo abbiamo riunito tecnologia e business in quattro pilastri fondamentali:

1. Operazioni e più funzionalità integrate
I dati grezzi e altri input devono essere trasformati in informazioni utili, nel contesto delle apparecchiature dell'impianto per facilitare il processo decisionale. La sfida è quella di fornire un accesso senza soluzione di continuità a molteplici fonti di informazioni, pur facendo attenzione a non sovraccaricare l'operatore di dati irrilevanti.

2. HMI ad alte prestazioni
L'interfaccia utente deve essere intuitiva e consentire agli operatori di gestire le immagini in modo dinamico ed efficiente. Un'interfaccia ad alte prestazioni migliora la consapevolezza delle situazioni reali mediante una migliore visualizzazione delle informazioni. Essa supporta la gestione delle situazioni anomale attraverso una navigazione efficiente e l'utilizzo delle migliori best practice per la gestione degli allarmi.

3. L’attenzione ai fattori umani
Come i processi sono gestiti per essere attentamente controllati e condotti per ottenere i risultati desiderati così le sale di controllo ad alte prestazioni devono essere progettate tenendo a mente le performance dell'operatore.

4. Competenza e fiducia dell’operatore
I simulatori per la formazione degli addetti gli garantiscono l’acquisizione delle competenze e della giusta fiducia, sia durante i normali cicli produttivi che negli eventi anomali. Nel contesto economico odierno l’esistenza dei simulatori ha ancora più senso a causa della mancanza di risorse con esperienza per istruire gli operatori di domani.
Per la realizzazione dei suoi sistemi, ABB si avvale anche della collaborazione di una rete di partner ufficiali certificati “ABB Authorized Value Provider”. Le società che collaborano con il Gruppo sono riconosciute come “value provider” nel settore tecnologico di competenza.

Cerca nel sito



CONTATTACI