ABB intende acquisire Power-One per divenire leader globale negli inverter per il solare fotovoltaico (FV)

  • I Consigli di Amministrazione di ABB e di Power-One hanno raggiunto un’intesa attraverso la quale ABB acquisirà Power-One a 6,35$ per azione o indicativamente al valore del suo capitale di 1 miliardo di dollari, che comprende la cassa netta di Power-One del valore di 266 milioni di dollari.
  • Questo connubio crea un leader globale nell’area più qualificante e “intelligente” della catena del valore del fotovoltaico
  • Questa intesa consente a Power-One l’accesso alle consistenti capacità di ABB in ambito R&D, servizi e rete commerciale e integra il business crescente di ABB negli inverter, nonché la sua leadership nell’elettronica di potenza
  • E’ il momento giusto: nell’industria del solare fotovoltaico si prevede una crescita annuale di oltre il 10 percento in quanto l’energia generata dal FV si avvicina rapidamente alla grid parity in molti Paesi e modificherà il mix energetico nel lungo periodo
  • Viene assicurata la continuità nel management
  • Integrazione che seguirà un approccio consolidato nella divisione Discrete Automation and Motion
  • Si prevede il completamento dell’intesa entro la seconda metà del 2013: la stessa sarà soggetta alle autorizzazioni da parte delle autorità antitrust e degli azionisti
Zurigo, Svizzera, 22 Aprile 2013 – ABB (NYSE: ABB), il Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione e Power-One, Inc. (NASDAQ: PWER) fornitore leader nel campo delle energie rinnovabili e delle soluzioni per la conversione e la gestione efficiente della potenza, hanno annunciato oggi che i loro Consigli di Amministrazione hanno raggiunto un’intesa attraverso la quale ABB acquisirà Power-One per un valore di 6,35$ per azione in contanti o al valore del suo capitale di 1.028 milioni dollari.

La transazione posizionerebbe ABB come fornitore globale leader negli inverter solari – l’”intelligenza” alla base di un sistema solare fotovoltaico - in un mercato che l’International Energy Agency prevede in crescita a un tasso di oltre il 10 percento annuale da qui al 2021. La rapida crescita è guidata da una crescente domanda di energia, soprattutto nei mercati emergenti, dall’incremento dei prezzi dell’energia e dal calo dei costi.

“Il solare fotovoltaico sta diventando una leva importante nella definizione del futuro mix energetico perché si sta rapidamente avvicinando alla grid parity” ha affermato il CEO di ABB, Joe Hogan “Power-One è una società ben gestita ed è ampiamente riconosciuta per il suo ruolo di innovatore tecnologico, focalizzato sul prodotto più qualificante e intelligente nel solare fotovoltaico. Il connubio tra Power-One e ABB è pienamente in linea con la nostra strategia 2015 e creerebbe un player globale in grado di competere con successo e di creare valore per clienti, dipendenti e azionisti.”
Power-One ha una delle gamme più complete di inverter solari disponibili sul mercato, che spaziano dalle applicazioni residenziali a quelle per le utility, e un’ampia impronta produttiva. Power-One possiede inoltre un portfolio di soluzioni per l’energia che è affine al business di ABB nella conversione di potenza. Power-One impiega circa 3.300 persone, soprattutto in Cina, Italia, Stati Uniti e Slovacchia. Nel 2012 Power-One ha generato un valore di 120 milioni di dollari in utili prima di interessi, tasse, svalutazione e ammortamenti (EBITDA) e vendite per circa 1miliardo di dollari.
“Questa operazione rappresenta un valore significativo per i nostri azionisti e permetterà a Power-One di accelerare la sua crescita” afferma Richard J. Thompson, CEO di Power-One “Insieme possiamo affrontare meglio la domanda crescente di soluzioni innovative nel campo delle energie rinnovabili e rafforzare la nostra leadership globale. Credo che ABB sia il partner giusto e questo è il momento ideale perché le nostre società uniscano le loro forze”.
Il portfolio di punta di ABB nell’energia e nell’automazione, la sua impronta globale e la sua organizzazione di service ne fanno un player naturale nel solare fotovoltaico. Per molti anni ABB ha portato le sue soluzioni all’industria del solare fotovoltaico e, nel 2013, prevede di generare vendite superiori ai 100 milioni di dollari negli inverter solari. Gli inverter solari sono una delle tecnologie a più rapido sviluppo nell’ambito dell’elettronica di potenza e richiedono consistenti risorse di ricerca e sviluppo. Nel 2012 ABB ha investito circa 1.5 miliardi di dollari in R&D nel suo complesso.
“La combinazione di questi due aziende di successo creerà una crescita significativa guidata dal valore basata su innovazione – poichè gli inverter offrono opportunità di differenziazione – portata globale, leadership legata a elevata qualità e tecnologia” dichiara Ulrich Spiesshofer, responsabile della divisione ABB Discrete Automation and Motion, all’interno della quale sarà integrata Power-One “L’acquisizione supporta l’implementazione della nostra strategia di divisione per le energie rinnovabili e l’obiettivo di continuare a costruire sulla nostra forza nell’elettronica di potenza.”
L’intesa è strutturata come una fusione soggetta al soddisfacimento delle consuete condizioni per la chiusura tra cui l’approvazione da parte degli azionisti di Power-One nel corso di un’apposita assemblea e il ricevimento delle approvazioni da parte delle autorità antitrust. Questo accordo di fusione prevede clausole di protezione. I fondi di investimento affiliati a Silver Lake Sumeru hanno deciso di comune accordo di votare in favore della transazione. E’ previsto che la transazione si concluda nella seconda metà del 2013. ABB finanzierà l’operazione con i propri fondi.
Credit Suisse ha agito come consulente finanziario di ABB e Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP hanno operato come consulenti legali. Goldman Sachs & Co. è stato il consulente finanziario di Power-One, mentre Gibson, Dunn & Crutcher i consulenti legali.
ABB (www.abb.com) è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility e alle industrie di migliorare le loro performance, riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB impiegano circa 145.000 dipendenti in oltre 100 Paesi. Negli Stati Uniti, ABB realizza ricavi per 6.7 miliardi di dollari e il suo organico è cresciuto di circa 20.000 dipendenti nel 2012.
Power-One, Inc. (www.power-one.com) è un fornitore leader di energia da fonti rinnovabili e di soluzioni per la conversione e gestione di energia ad alta efficienza ed è leader per la progettazione e costruzione di inverter fotovoltaici. I suoi prodotti consentono il più alto tasso di conversione di raggi solari in energia ad uso di aziende, imprese commerciali e residenze, Da 40 anni Power-One è leader nel fornire prodotti per la produzione di energia ad alta densità per industrie che includono energia da fonti rinnovabili. Server, stoccaggio e networking, sistemi energetici industriali e di rete. La società ha sede a Camarillo, California e ha attività di vendita, produzione e R&D in Asia, Europa e Americhe.

Informazioni aggiuntive
Il presente comunicato stampa viene reso disponibile il 22 aprile 2013 sull’ABB News Center del sito www.abb.com/news e sulla home page della sezione Investor Relations del sito www.abb.com/investorrelations, dove viene pubblicata anche una presentazione per gli investitori.
Un video di Ulrich Spiesshofer, responsabile della divisione ABB Discrete Automation and Motion sarà disponibile oggi sul sito www.youtube.com/abb.
Una conferenza telefonica per analisti e investitori avrà inizio alle ore 9 am Central Europe Time (CET). Coloro che chiamano da Stati Uniti e Canada devono comporre il numero +1 (1)866 291 41 66 ( Toll-Free). Regno Unito +44 (0)203 059 58 62. Svezia,+46 (0) 85 051 0031 Resto d’Europa +41 (0)58 310 50 00. Coloro che chiameranno dovranno collegarsi telefonicamente 15 minuti prima dell’inizio della conferenza. La sessione registrata sarà disponibile sotto forma di postcast un’ora dopo la fine della conferenza e potrà essere scaricata dal nostro sito web. Il link per accedere alla podcast sarà disponibile al sito www.abb.com/investorrelations.
Un’ulteriore conferenza telefonica per gli analisti Statunitensi, investitori e media è prevista alle ore 15.00 CET. Coloro che chiamano da Stati Uniti e Canada devono comporre il numero +1 (1)866 291 41 66 ( Toll-Free). Regno Unito +44 (0)203 059 58 62. Svezia,+46 (0) 85 051 0031 Resto d’Europa +41 (0)58 310 50 00. Coloro che chiameranno dovranno collegarsi telefonicamente 15 minuti prima dell’inizio della conferenza. La sessione registrata sarà disponibile sotto forma di postcast un’ora dopo la fine della conferenza e potrà essere scaricata dal nostro sito web. Il link per accedere alla podcast sarà disponibile al sito www.abb.com/investorrelations.

Dichiarazioni previsionali di ABB
Questo comunicato stampa contiene “dichiarazioni previsionali” relative all’acquisizione di Power-One da parte di ABB. Queste dichiarazioni previsionali sono basate sulle attuali aspettative ma sono soggette a rischi e incertezze, molte delle quali sono difficili da prevedere e sono al di fuori del controllo di ABB, che potrebbero portare a esiti e risultati significativamente differenti dalle aspettative attuali. Nessuna dichiarazione previsionale può essere garantita. Tra gli altri, non può esserci garanzia che l’acquisizione venga completata o, nel caso lo sia, che si chiuderà entro le tempistiche previste. Ulteriori rischi e incertezze relativi all’acquisizione comprendono: autorizzazioni antitrust che potrebbero non essere ottenute nei tempi previsti, o non esserlo affatto, benefici attesi dall’acquisizione, ivi incluse sinergie, che potrebbero non realizzarsi, e l’integrazione delle attività di Power-One con quelle di ABB che potrebbero essere significativamente ritardate o troppo onerose o più difficoltose delle attese. Le dichiarazioni previsionali indicate nel comunicato stampa dovrebbero essere valutate nell’ambito di tutte le incertezze che influenzano il business di ABB, soprattutto quelle indicate nei fattori di cautela inseriti nell’Annual Report di ABB al Form 20F per l’anno concluso il 31 dicembre 2012. ABB non si assume alcun impegno di aggiornamento pubblico delle dichiarazioni previsionali, anche se risultato di nuove informazioni, eventi futuri o quant’altro.

Dichiarazioni previsionali di Power-One
Questo comunicato stampa include dichiarazioni previsionali che partono da presupposti relativi ad attività operative e business di Power-One, nonché a contesti economici e politici. I risultati effettivi possono essere significativamente diversi da qualsiasi risultato futuro espresso o previsto da tali dichiarazioni previsionali.
Tra gli altri rischi e incertezze, non può essere data garanzia sul fatto che l’acquisizione venga completata o, nel caso lo fosse, che si concluda entro i tempi previsti: Ulteriori rischi ed incertezze relative all’acquisizione comprendono: (1) Power-One potrebbe non ricevere l’approvazione degli azionisti come richiesto per la transazione; (2) condizioni per la chiusura della transazione potrebbero non essere soddisfatte o rinunciate; (3) la transazione potrebbe prevedere costi inaspettati, responsabilità o ritardi; (4) il business di Power-One potrebbe risentire dell’incertezza legata all’incertezza della transazione; (5) il risultato di procedimenti legali relativi alla transazione; (6) la possibilità e la tempistica per ottenere le necessarie autorizzazioni antitrust; (7) eventi, cambiamenti o altre circostanze che possano portare a risolvere l’accordo di fusione (8) la capacità di riconoscere i benefici della transazione; (9) rischi legati al fatto che la transazione possa influire sui programmi attuali e sull’operatività e le difficoltà potenziali nel trattenere i dipendenti come risultato della transazione (10) altri rischi legati al compimento della transazione, tra cui quello che questo non avvenga entro i tempi previsti o non avvenga affatto. Per una discussione dei fattori, rischi e incertezze che potrebbero significativamente avere effetto sui risultati futuri di Power-One, si fa riferimento a “Item 1A – Risk Factor” e a “Item 7 – Management Discusssion and Analysis of Financial Condition and Results of Operations” nel suo Annual Report al Form 10K per l’anno conclusosi il 30 dicembre 2012.
La società non assume alcun obbligo di emettere pubblicamente una revisione di qualsiasi dichiarazione previsionale contenuta in questo comunicato stampa che possano riflettere sia eventi o circostanze che si verifichino dopo la data di questo comunicato che l’esito di eventi imprevisti.

Informazione aggiuntiva
In concomitanza con l’assemblea degli azionisti di Power-One che dovrà essere organizzata in relazione alla fusione proposta, Power-One depositerà un documento informativo presso la Securities and Exchange Commission (SEC). Investitori e ogni soggetto interessato sono invitati a leggere il documento informativo e ogni altro materiale non appena verranno messi a disposizione prima di esprimere il voto o assumere decisioni di investimento con riferimento alla fusione proposta, in quanto questi conterranno importanti informazioni.
Investitori e ogni soggetto interessato potranno richiedere copia gratuita del documento informativo (quando sarà disponibile) e ogni altro documento depositato da Power-One presso la SEC sul sito della SEC www.sec.gov e da Power-One indirizzando la richiesta a Power-One, Inc. – all’attenzione della Corporate Secretary - 740 Calle Piano, Camarillo, California, 93012 USA.

Partecipanti alla sollecitazione
Power-One e i suoi direttori e funzionari e altre persone possono essere considerati come soggetti legittimati alla sollecitazione di procure di voto dagli azionisti di Power-One in relazione alla fusione pendente. Informazioni relative ai direttori e ai funzionari di Power-One è inclusa nell’Annual Report al Form 10K per l’anno concluso il 30 dicembre 2012 e il documento informativo realizzato per l’assemblea annuale degli azionisti, depositato presso la SEC il 21 marzo 2012. Ulteriori informazioni relative agli interessi dei direttori e dei funzionari di Power-One nella fusione saranno comprese nel documento informativo preliminare per l’assemblea speciale degli azionisti di Power-One e saranno incluse nel documento informativo definitivo descritto precedentemente.


Seguici su:

Follow us on TwitterFollow us on TwitterSubscribe on YouTube

ABB Italia


Seguici su:

Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB


Cerca nel sito



CONTATTACI

  • Media Relations
  • ABB Corporate Communications
    Thomas Schmidt
    Twitter: @ABBcomms
    Antonio Ligi
    Tel: +41 43 317 6568

    ABB Ltd
    Affolternstrasse 44
    CH-8050 Zurich, Switzerland
  • Investor Relations
  • Switzerland: Tel. +41 43 317 7111
    USA: Tel. +1 919 807 5758