ABB scopre attività criminosa in filiale sudcoreana

Zurigo (Svizzera), 22 febbraio 2017 - ABB ha scoperto un sofisticato sistema criminoso di distrazione e appropriazione indebita di fondi nella sua filiale sudcoreana.
Il tesoriere della filiale Sudcoreana è sospettato di falsificazione di documenti e di collusione con terzi al fine di derubare la società. L'individuo sospetto è scomparso il 7 febbraio 2017 e successivamente ABB ha scoperto significative irregolarità finanziarie in Corea del Sud. Il Gruppo ha immediatamente avviato un'indagine completa nel Paese coinvolgendo avvocati indipendenti e specialisti legali e sta collaborando con le forze dell'ordine. ABB sta lavorando con la polizia locale sulle indagini e con il coinvolgimento dell'Interpol.

Questa sottrazione e appropriazione indebita di fondi avrà un impatto sui risultati del 2016 precedentemente riportati e soggetti a revisione contabile. Al momento si stima un onere fiscale di circa 100 milioni di dollari. ABB ha avviato delle azioni di mitigazione per ridurre l'impatto di questa attività criminosa sui suoi risultati, tra cui significativamente il recupero dei fondi distratti, rivendicazioni legali e assicurazioni.

Il Gruppo ha verificato e riconfermato i saldi dei conti bancari globali e può confermare che questa situazione è limitata alla Corea del Sud. ABB ha un approccio di tolleranza zero nei confronti di comportamenti non etici e mantiene i più alti standard in materia di integrità e di pratiche commerciali etiche.

Come conseguenza delle indagini in corso, ABB pubblicherà il suo Annual Report 2016 entro il 16 marzo 2017.

ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un leader tecnologico all’avanguardia nei prodotti per l’elettrificazione, nella robotica e nel controllo di movimento, nell’automazione industriale e nelle reti elettriche al servizio dei clienti nelle utility, nell’industria, nei trasporti e nelle infrastrutture a livello globale. Continuando una storia di innovazione lunga più di 125 anni, oggi ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale e guidando la quarta rivoluzione industriale ed energetica. ABB opera in oltre 100 paesi con circa 132.000 dipendenti. www.abb.it



Nota importante relativa a dichiarazioni previsionali
Questo comunicato stampa contiene informazioni e dichiarazioni riguardanti le prospettive per il nostro business. Queste informazioni sono generalmente identificate in dichiarazioni che contengono termini quali as “prevede”, “ritiene”, “stima”, “intende” o altre espressioni simili. A causa delle incertezze, molte delle quali fuori dal nostro controllo, i risultati effettivi potrebbero essere diversi. Sebbene ABB Ltd. ritiene che le sue aspettative riflesse in tali dichiarazioni previsionali siano basate su presupposti ragionevoli, non si può dare alcuna garanzia che tali aspettative non cambieranno.



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

Cerca nel sito



CONTATTACI