Venezia ha fatto da splendida cornice alla terza edizione dell’ EMEA Partner Conference

11/10/2013 - La città della Serenissima ha ospitato dal 25 al 26 settembre, 2013 la terza edizione dell' "EMEA Partner Conference", evento organizzato dalla BU Control Technologies per i partner dell'area Europa, Medio Oriente e Africa.

150 partecipanti fra ABB e channel partner provenienti da 20 paesi, 1 conferenza plenaria e 4 sessioni tematiche, questi i numeri della manifestazione che si è svolta presso l’Hotel NH Laguna Palace per parlare di tecnologie, di sviluppo di nuovi prodotti, di come fare business e crescere insieme. L’evento è stato anche un’occasione per confrontarsi sulle varie esperienze e fare networking.

Il primo giorno della manifestazione è stato interamente dedicato all’aggiornamento dei partner sui sistemi di controllo ABB. Si è parlato di Extended automation, di Essential automation, di sistemi di sicurezza e di service. Tre channel partner hanno presentato interessanti casi di successo: un progetto di un tunnel con sistema 800xA (Cofely), un progetto di impianto chimico utilizzando il sistema Freelance (Abacon) e infine un progetto per controllare l’acqua alta a Venezia, utilizzando Compact Product Suite.
Al termine dei lavori, gli ospiti hanno lasciato la marina dell’Hotel su taxi d’acqua per raggiungere, attraverso la laguna e il Canal Grande, il cuore di Venezia. Dopo la visita guidata della città gli ospiti hanno concluso la serata in un’antica trattoria gustando le prelibatezze della cucina veneziana.

La seconda giornata della manifestazione è stata caratterizzata da quattro diverse sessioni di approfondimento riguardanti il Programma Value Provider, gli strumenti di marketing dedicati ai Partner, le problematiche della sicurezza, la Cyber Security per il sistema 800xA.
Nella sala demo allestita accanto alla sala conferenze i partner, supportati da esperti ABB, hanno potuto familiarizzare con l’Extended Operator Workplace e con le demo dei sistemi Freelance e Compact Products.

Ospite d’eccellenza della manifestazione è stato il Dr. Alan Watkins che ha intrattenuto la platea con un intervento sul tema “Essere brillanti ogni giorno - Le basi biologiche della Leadership”. Alan Watkins ha spiegato come si possa cambiare la qualità del pensiero, migliorare il processo decisionale e la capacità di innovare, ringiovanendo di dieci anni e recuperando l’energia necesssaria per performare in modo eccellente.


Cerca nel sito



CONTATTACI