ABB lancia i nuovi generatori compatti per locomotive diesel-elettriche

Il design resistente alle vibrazioni dei nuovi generatori di trazione ABB aumenta notevolmente l'affidabilità dei moderni motori diesel a emissioni ridotte nelle locomotive diesel elettriche
Vittuone (Milano), 30 settembre 2014 - ABB, Gruppo leader per l'energia e l'automazione, sta ampliando il suo portafoglio di generatori di trazione WGX ad alte prestazioni per coprire una gamma di potenza che va da 1 a 3 MW. Questi generatori offrono alte prestazioni (più del 96,9% di rendimento), un design compatto e flessibile e richiedono una manutenzione ridotta.

Presentato a Innotrans, la fiera di Berlino dedicata al settore ferroviario, il generatore ha un design innovativo estremamente resistente alle vibrazioni; anche la configurazione standard con cuscinetto singolo può sopportare le elevate vibrazioni di torsione dell'albero indotte dai moderni motori ad alta compressione. Ciò elimina la necessità di accoppiamenti aggiuntivi, dando la possibilità a chi costruisce locomotive di ridurre al minimo i requisiti di spazio. La struttura robusta dei generatori assicura un funzionamento preciso e senza problemi, inoltre aumenta la vita del generatore.

ABB è un fornitore indipendente di generatori con strutture produttive certificate IRIS e un esperto dipartimento R&D. Collabora da molti anni con costruttori di motori diesel e di locomotive per i quali ha sviluppato una serie di strumenti di calcolo. Questi strumenti vengono utilizzati per supportare gli OEM nella progettazione di locomotive moderne ultra-leggere per progetti ferroviari ad alta velocità.

ABB offre un'ampia gamma di prodotti e soluzioni per il settore ferroviario e può vantare un installato globale molto elevato. La crescente attenzione per l'ambiente, la rapida urbanizzazione, la necessità di mobilitare persone e merci più velocemente e i prezzi imprevedibili del carburante rendono il trasporto ferroviario un settore strategico per l'azienda.

ABB (www.abb.it) è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility, alle industrie e ai clienti dei settori dei trasporti e delle infrastrutture di migliorare le loro performance riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB operano in oltre 100 Paesi e impiegano circa 145.000 dipendenti.



Seguici su:

Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB