Apre a Genova il laboratorio di test per il controllo di turbina di ABB

Ufficialmente inaugurato, presso il Centro di Competenza Turbine, un laboratorio unico nel suo genere per la valutazione di componenti per il controllo di turbina e di sistemi retrofit per impianti di generazione a gas, vapore e idroelettrici.
Genova, 4 settembre 2014 – ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, ha inaugurato un Centro di Competenza per il controllo di turbina a Genova.

Il laboratorio contribuirà ad affinare le abilità dei tecnici ABB specializzati nel controllo delle macchine rotanti consentendo loro di effettuare test e di esaminare il comportamento dei componenti per il controllo di turbine heavy duty e industriali dedicati alla misurazione di parametri critici quali la velocità e le vibrazioni, allo scopo di verificarne funzionalità e compatibilità con i sistemi di controllo ABB, specialmente in caso di progetti di ammodernamento. Il laboratorio consente inoltre di testare i componenti dedicati al controllo di posizione dei servomotori di turbina in alta e bassa pressione.



L’utilizzo delle turbine a gas e a vapore è in costante crescita nei settori dell’energia e dell’industria e la Business Unit (BU) Power Generation di ABB è posizionata in modo da poter fornire competenze specializzate sia per le soluzioni avanzate di ammodernamento sia - attraverso il sofisticato sistema di controllo Symphony® Plus - per l’ammodernamento di vecchie centrali e la realizzazione di nuovi impianti. Ciò include S+ Turbine, una soluzione completa integrata per l’automazione di turbine di ogni tipo, taglia e costruttore.

“ABB è leader mondiale nello sviluppo e nella fornitura di sistemi di controllo turbina e fornisce soluzioni tecnologicamente avanzate e vantaggiose a clienti in tutto il mondo,” ha commentato Massimo Danieli, responsabile globale del business della BU Power Generation di ABB, che fa parte della divisione Power Systems. “Questo laboratorio integrato è progettato per trovare e valutare soluzioni di controllo e per fornire test completi su componenti critici per i sistemi di turbina nonché per assicurare la protezione e la sicurezza delle apparecchiature essenziali dell’impianto. Il laboratorio rappresenta un investimento importante nella formazione delle nostre persone su un segmento tecnologico strategico. È davvero innovativo in quanto può simulare scenari diversi basandosi sulle caratteristiche intrinseche e sulle dimensioni delle turbine, ottimizzando la produzione dei dispositivi rotanti sulla base dei suddetti parametri.”

Il laboratorio è fondamentale soprattutto nei progetti di ammodernamento perché consente di determinare come integrare con successo componenti di terzi. È inoltre uno strumento utilizzato dal team R&D in Italia che sviluppa hardware e software di controllo Symphony Plus, grazie alla possibilità di verificare e migliorare il comportamento dei dispositivi ABB.

Il laboratorio si distingue per la piattaforma che può essere riconfigurata a seconda del tipo di attuazione (bassa e alta pressione) ed è applicabile alle turbine idroelettriche, a gas e a vapore. Ciò rende possibile collaudare una vasta gamma di componenti e rende il laboratorio un supporto per le attività di retrofit, poiché i componenti possono essere configurati come se fossero in sito, aumentando così l’affidabilità della soluzione.

ABB (www.abb.it) è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility ed alle industrie di migliorare le loro performance riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB operano in oltre 100 Paesi e impiegano circa 145.000 dipendenti.



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

Cerca nel sito



CONTATTACI