ABB si aggiudica un contratto del valore di 175 milioni di dollari per un impianto oil and gas nel Golfo Arabico

L'aumento della capacità di produzione di energia nell’impianto oil and gas di Zirku migliorerà l'efficienza energetica e l'affidabilità operativa a fronte di una riduzione delle emissioni di CO2.
Sesto San Giovanni (Milano), 2 aprile 2014 – ABB, Gruppo leader nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, si è aggiudicata un contratto del valore di 175 milioni di dollari per potenziare il sistema di produzione di energia nell’impianto oil and gas situato sull’isola di Zirku nel Golfo Arabico. Il contratto EPC (Engineering, Procurement and Construction) è stato aggiudicato da Zakum Development Company (ZADCO) ed è stato registrato da ABB nel quarto trimestre del 2013.

Il progetto, che sarà realizzato dall'unità Italiana di EPC con base a Sesto San Giovanni, prevede l'installazione di impianti aggiuntivi di produzione di energia per migliorare l'efficienza energetica complessiva, la flessibilità e l’affidabilità operativa dell’impianto esistente. ZADCO prevede infatti di aumentare il livello di produzione del giacimento di Upper Zakum da 550.000 a 750.000 barili di petrolio al giorno. Il giacimento di Zakum è considerato il secondo più grande giacimento nel Golfo e il quarto più grande al mondo.

L’isola di Zirku, che si trova 135 chilometri a nord-ovest di Abu Dhabi, è considerata la principale base industriale per il trattamento, lo stoccaggio e l'esportazione di petrolio dalle aree di Upper Zakum, Umm Al-Dalkh e Satah. Con i suoi impianti oil and gas all’avanguardia, Zirku processa ed esporta con navi da carico il greggio di ZADCO sui mercati mondiali.

"La conoscenza approfondita e la capacità esecutiva di ABB del settore oil and gas, sono stati fattori importanti per l’aggiudicazione di questa commessa" ha dichiarato Veli-Matti Reinikkala, responsabile della divisione Process Automation di ABB. "Con oltre 50 anni di esperienza e più di 300 progetti EPC realizzati ABB è un player di eccellenza nel settore. Le nuove frontiere del settore oil and gas richiedono soluzioni elettriche e di automazione e l’offerta ABB vanta una capacità unica nelle tecnologie per l’energia, l’automazione e l’elettronica di potenza".

"Questo è un progetto strategico per ZADCO e siamo lieti di collaborare con ABB al fine di realizzare il progetto nel rispetto della sicurezza e dei tempi” ha affermato Robert Talbot, SVP-Projects, di ZADCO.

ABB è responsabile delle attività di ingegneria, approvvigionamento, costruzione, installazione, pre-commissioning, avviamento e collaudo di due turbine a gas, dei trasformatori di step-up, dei quadri di distribuzione in alta tensione, del sistema di gestione della potenza e delle relative facilities. Lo scopo del lavoro include la fornitura di una nuova sottostazione che ospiterà l’Interruttore Isolato in Gas (GIS). ABB fornirà inoltre le unità di recupero del calore residuo per l’utilizzo dei gas di scarico (Waste Heat Recovery Units) delle due nuove turbine a gas, con conseguente riduzione delle emissioni di CO2. L'impianto è al momento in fase di ingegneria e il suo completamento è previsto entro giugno 2016.

Il settore oil and gas rappresenta una quota significativa del fatturato di ABB. Una combinazione di mercati maturi, mercati di frontiera (acque profonde, artico, oli pesanti) e di gas non convenzionale (shale, coal seam gas) stanno muovendo gli investimenti a nuovi livelli mentre gli elevati prezzi del petrolio stanno spingendo verso la produttività industriale e l'efficienza energetica.

ABB (www.abb.it) è leader nelle tecnologie per l'energia e l'automazione che consentono alle utility e alle industrie di migliorare le loro performance, riducendo al contempo l'impatto ambientale. Le società del Gruppo ABB impiegano circa 150.000 dipendenti in oltre 100 Paesi.



Seguici su:


Seguici su TwitterCollegati a FacebookAbbonati a YouTubeSeguici su Google PlusGet LinkedIn

ABB Italia



Follow us on TwitterGet LinkedInConnect on FacebookSubscribe on YouTube

Gruppo ABB

CONTATTACI

  • Gian Filippo D'Oriano
  • Corporate Communications ABB SpA
    Tel. +39 06 47499200
    Mob +39 335 1302779
  • Loredana Tullio
  • ABB SpA
    Communications Manager EPC
    Chemical, Oil and Gas
    Tel. +39 02 24147373
    Mob +39 338 5378409